Biscotti di pasta frolla croccante




I biscotti preparati in casa sono sempre molto graditi da tutti. Se poi alla base c’è una ottima pasta frolla il successo è sicuro.

In occasione della Pasqua ho voluto preparare dei biscotti ” a tema” a forma di campane e di uova, ma con lo stesso impasto si possono preparare tutte le forme che si vogliono. L’impasto è inoltre adatto come base di crostate.

 

500 gr farina 00

200 gr zucchero

200 gr burro

1 uovo

2 tuorli

1 pizzico sale

una bustina di vanillina

200 gr di cioccolato fondente per le decorazioni ( a piacere)

Togliamo il burro dal frigorifero e tagliamolo a pezzetti.

Disponiamo la farina a fontana su un tagliere e mettiamo il burro a centro.

Cominciamo a sfregare il burro con la farina con lo stesso movimento che si fa per indicare i soldi fino ad ottenere un composto tipo a fiocchi.

A questo punto disponiamo al centro dello sfarinato uova, zucchero, sale e l’aroma e amalgamiamoli insieme con una forchetta.

Cominciamo piano piano ad incorporare farina e burro prendendoli dai lati, cercando di lavorare l’impasto il meno possibile con le mani per non surriscaldarlo.

Una volta amalgamato bene il tutto, mettiamo il panetto di pasta frolla così ottenuto a riposare in frigorifero per 30 minuti.

Estraiamo la pasta frolla non più di 10 minuti prima dell’utilizzo.

Stendiamo la pasta frolla con l’aiuto di un mattarello, sempre per non surriscaldarla troppo.

Tagliare con le formine a piacere ed infornare su una teglia coperta da carta in forno statico preriscaldato a 170 °C per circa 10-12 minuti.

La pasta frolla cruda così preparata si conserva in frigorifero per 4-5 giorni, oppure surgelarrla e conservarla in freezer per 2-3 mesi. Per l’utilizzo, in questo caso, dobbiamo estrarla dal freezer la sera prima e lasciarla scongelare in frigorifero.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*