Inaugurato il nuovo Himera Beach Club di Aeroviaggi

Il tramonto con vista sulla piscina


Banner DE mese 468x60

Aeroviaggi – primo tour operator per posti letto in Sicilia e Sardegna, tra le prime dieci catene alberghiere in Italia ha inaugurato ieri il nuovo Himera Beach Club, l’esclusiva struttura situata sulla costa nord della Sicilia a 16 chilometri dalla rinomata località di Cefalù.

Il complesso

L’evento di inaugurazione è stato introdotto da Antonio Mangia, Presidente di Aeroviaggi, che ha sottolineato i caratteri distintivi e i punti di forza della struttura, cui sono seguiti gli interventi del Prof. Avv. Gaetano Armao, Vicepresidente della Regione Siciliana e della D.ssa Michela Taravella, Sindaco di Campofelice di Roccella.

L’ampia piscina con la zona solarium

Himera Beach Club, ex complesso alberghiero di Campofelice di Roccella, è stato rilevato da Aeroviaggi nel luglio 2018 per un investimento complessivo tra acquisizione e ristrutturazione pari a circa 12 milioni di euro. Al termine della ristrutturazione, il complesso, la cui stagione turistica 2019 ha inizio da oggi, si compone di 149 camere e 400 posti letto.

Una delle camere

Con l’apertura della struttura, Aeroviaggi punta al rafforzamento della sua presenza in Sicilia e Sardegna – che conta 14 strutture alberghiere con oltre 9.000 posti letto con la previsione di raggiungere a fine 2019 1.000.000 di presenze complessive – e alla diversificazione e potenziamento dell’offerta turistica nell’area, a conferma della sua posizione di leadership quale primo operatore alberghiero per posti letto in Sicilia e Sardegna.

L’ampia zona conversazione della hall

“Sono fiero di annunciare l’apertura di Himera Beach Club con cui diamo ufficialmente il via alla stagione estiva 2019 di Aeroviaggi – ha commentato il Presidente di Aeroviaggi, Antonio Mangia. – La struttura che si appresta a divenire un nuovo simbolo di eccellenza del turismo nella Regione testimonia il nostro costante impegno e l’attenzione allo sviluppo e rilancio del comparto turistico nel territorio. Attraverso la riqualificazione di questa struttura ricettiva intendiamo infatti contribuire a ingenerare nuovo indotto a livello turistico, economico e occupazionale a beneficio delle persone e a valorizzazione dell’area.”

Uno dei bar

Antonio Mangia fonda l’agenzia di viaggi Aeroviaggi nel lontano 1973 con un capitale di sole 900.000 mila lire. Nel 1975 inizia ad organizzare pacchetti turistici indirizzati al mercato francese con destinazione Sicilia.

Uno scorcio della spiaggia

Gli attuali oltre 9.000 posti letto in Italia hanno consentito al gruppo di divenire il primo operatore alberghiero per capacità ricettiva in Sicilia e sardegna ed ha fatto registrare nel 2018 ricavi complessivi per 89,8 milioni di euro, merito senza dubbio della capacità imprenditoriale e della assoluta passione del suo fondatore, Antonio Mangia.

Alta zona relax della ampia hall 

 

Himera Beach Club

L’esclusiva struttura, situata sulla costa nord della Sicilia a 16 chilometri dalla località di Cefalù, sorge a pochi passi dalla rinomata spiaggia di Campofelice di Roccella.

Caratteristiche ceramiche siciliane

Costruito in tipico stile mediterraneo con una ristrutturazione molto ben riuscita a cura dello studi di architetti Ciani, Himera Beach Club è delimitato da alte palme e da una lunga spiaggia di sabbia.

Le alte palme che circondano la struttura

Il complesso, disposto su tre piani, è composto da 149 confortevoli camere totalmente insonorizzate e rinnovate in stile mediterraneo e con design moderno, colori che spaziano dal verde al sabbia e sono dotate di servizi privati, aria condizionata, telefono, mini-frigo, Tv e Wi.Fi.

La spiaggia

Il club dispone di una spiaggia privata e di una piscina attrezzata. A disposizione degli ospiti vi sono inoltre una sala lettura, sala TV, bar, boutique-bazar, un rigoglioso giardino, l’anfiteatro esterno, l’animazione musicale, la discoteca, la terrazza panoramica, l’area giochi per bambini, l’ufficio escursioni, il noleggio auto, il fotografo, aree comuni e la navetta pubblica per Cefalù.

Il ristorante, dotato di un’ampia sala climatizzata e terrazza esterna, propone un’offerta gastronomica diversificata “a tema”: dalla serata marinara, con pietanze a base di pesce e grigliate, alla serata siciliana, con il meglio della cucina isolana, ancora dalla serata barbecue all’elegante serata d’arrivederci.

 

Aeroviaggi

Aeroviaggi, con sede a Palermo, oltre 9.000 posti letto e oltre 88 milioni di Euro di fatturato nel 2018 è il primo tour operator per posti letto in Sicilia e Sardegna, tra le prime dieci catene alberghiere in Italia (fonte: “Hotels & Chains in Italy”, Horwath HTL). La società propone a clienti italiani e francesi un’offerta innovativa e totalmente integrata (trasporto aereo, trasferimenti, soggiorno, attività ricreative e possibilità di tour organizzati) composta da 14 confortevoli strutture alberghiere, collocate in magnifiche località di mare della Sicilia e della Sardegna, gestite direttamente o di proprietà di Aeroviaggi.

 

 



banner Tuttopiù anno 300x250

Leave a comment

Your email address will not be published.


*