Annunciata una nuova nave per le crociere di lusso Silversea

In un mondo strapieno di offerte e soprattutto di mega-navi affollatissime forse non tutti sanno che è italiana la compagnia leader al mondo per le crociere di lusso. Si chiama Silversea ed è di proprietà degli armatori Lefebvre D’Ovidio. Il prodotto è indicatissimo per chi vuole ritrovare in una crociera lo charme, le atmosfere e il servizio di una volta, fuggendo appunto dalla confusione delle mega-navi. Ed entrando in quella che si può definire la quarta dimensione delle crociere.

La flotta Silversea è formata da “piccole” navi. A bordo solo poche centinaia di passeggeri, si trovano tutte suite (non esistono cabine interne) e l’esclusiva formula “all inclusive” che comprende mance, tasse, shuttle a terra, ma anche alcolici, cocktail, superalcolici e perfino lo champagne. Il servizio a bordo è accuratissimo e di livello internazionale. Di recente è stato introdotto il wi fi gratuito su tutta la nave e, per le crociere nel Mediterraneo, sono incluse anche escursioni per ogni porto (la lista è consultabile sul sito silversea.com). Tanto per dare un’idea basta dire che la compagnia ha vinto per 8 anni, il premio “World’s best small ship cruise line” della rivista americana Condè Nast Traveler e per 7 volte il riconoscimento di ‘Traverl+Leisure’. Nel 2014 è stata riconosciuta “Best Luxury Cruise” da TravelChannel.com e “Best Luxury Cruise Line” da CruiseReport.com. Nel 2015 è stata riconosciuta “Best Small Ship Cruise Line” by Global Traveler (2015). E si potrebbe continuare a lungo.

DSC_0165

La compagnia e la Fincantieri hanno annunciato l’ordine per una nuova nave da crociera che andrà ad aumentare l’offerta ultra-lusso. L’unità si chiamerà ‘Silver Muse’ e la consegna è prevista per aprile 2017. Con 40.700 tonnellate di stazza lorda e la capacità di ospitare a bordo 596 passeggeri, la nuova nave rappresenterà un’evoluzione di ‘Silver Spirit’, l’attuale ammiraglia, e ridefinirà i canoni del viaggio oceanico ultra-lusso, conservando l’intimità della piccola unità e le spaziose cabine – tutte suite – che sono il marchio di Silversea.

La nuova unità porterà la flotta di Silversea a nove navi, e ancora una volta alzerà significativamente gli standard nel settore ultra-lusso con numerose migliorie dell’esperienza a bordo, per incontrare le esigenze senza compromessi in termini di comfort, servizi e qualità dei viaggiatori più competenti al mondo. «Abbiamo sempre avuto una relazione speciale con Fincantieri, da quando mio padre ha ordinato al gruppo la prima nave da crociera per Sitmar nel 1987» ha dichiarato Manfredi Lefebvre d’Ovidio, Presidente di Silversea. «Entrambe le società hanno una chiara idea di quello che cerca il nostro viaggiatore tipo, e ognuna approccia il mercato con originalità, creatività e qualità. Il team di lavoro guidato da Giuseppe Bono è stato eccezionale nella gestione del progetto, e siamo stati anche ben supportati da Sace».

Enzo Visone, CEO di Silversea ha aggiunto: «Con specifiche di progettazione migliorate e contenuti arricchiti, ‘Silver Muse’ sarà costruita ancora una volta secondo criteri di sofisticatezza, innovazione dello stile e idee rivoluzionarie per i quali le navi di Silversea sono rinomate. Questa nave contribuisce ai nostri ambiziosi piani di crescita, che ci garantiranno di mantenere la leadership nella crocieristica ultra-lusso».

DSC_0100

«Siamo molto lieti di collaborare nuovamente con Silversea» ha commentato Giuseppe Bono, Amministratore delegato di Fincantieri, «un gruppo che ha dimostrato notevole dinamicità e capacità di raggiungere importanti traguardi sul mercato. Questo progetto ci offre l’opportunità di sviluppare nuove soluzioni creative e raggiungere standard innovativi per la costruzione di navi ultra-lusso, settore nel quale Fincantieri ha preso tutti gli ordini disponibili nel recente passato».

Specializzata sin dalla nascita sul mercato americano e inglese, Silversea da qualche tempo sta puntando con forza anche sul mercato italiano. E offre ai crocieristi più esperti il suo raffinato prodotto. A bordo sono disponibili in lingua italiana il programma del giorno e i menù dei ristoranti. Hostess internazionali che parlano la nostra lingua consentono un’accurata assistenza su ogni nave. E si può sottolineare che numerosi comandanti e ufficiali sono italiani di nascita. Dai porti italiani (in particolare Civitavecchia e Venezia) sono previste partenze per tutta l’estate verso itinerari affascinanti nel Mediterraneo occidentale e orientale. Oppure si può optare per l’ammiraglia Silver Spirit che offre sette notti da Istanbul verso la Turchia e le spettacolari isole greche.

DSC_0430

Se non vi basta per sognare, ecco le ultime curiosità: riguardano il giro del mondo. Sono da pochi giorni, infatti, aperte le prenotazioni per la nuova World Cruise 2017 firmata Silversea, un esclusivo viaggio di 116 giorni da San Francisco a Monte Carlo a bordo di Silver Whisper. L’itinerario, tra i più completi nel settore, comprende 62 destinazioni in 25 paesi diversi, con numerosi scali fino a tarda notte ed overnight in molte delle più belle e famose località del globo. La nave salperà il 6 gennaio 2017 da San Francisco e si dirigerà inizialmente verso le idilliache isole Hawaii, per poi attraversare la International Data Line nel Pacifico del Sud e raggiungere la Nuova Zelanda e l’Australia. Quindi rotta verso alcune meraviglie tropicali quali Bali e Sandakan. Prua poi orientata verso le coste degli antichi templi dell’India, in quelle delle affascinanti dune del deserto dell’Arabia ed ancora nel colorato Mediterraneo. I fortunati ospiti che parteciperanno alla World Cruise completa potranno beneficiare di una serie di servizi speciali, tra cui una serata di Gala di Bon Voyage, una cena ed un pernottamento presso il Four Seasons Hotel di San Francisco, il servizio consegna bagagli, un credito a bordo fino a 4.000 dollari oltre a speciali regali commemorativi.

Seguici su:

Leave a comment

Your email address will not be published.


*