Weekend a Palazzo Branciforte

Palazzo Branciforte, loggia. ph Ezio Ferreri


Banner DE mese 468x60

Diverse le opportunità per grandi e piccoli questo weekend a Palazzo Branciforte.

Sabato 19 dicembre alle ore 11.00 Visita di approfondimento per adulti

Segno, progetto, Spazio

Colonne di marmo e assi di legno danno il ritmo agli ambienti più scenografici di Palazzo Branciforte. La sala della Cavallerizza e le stanze del Monte di Pietà diventano strutturalmente il contrappunto dell’Unité d’habitation di Le Corbusier. A cinquant’anni dalla scomparsa del grande architetto svizzero l’architettura di Palazzo Branciforte diventa scenario e strumento di narrazione del suo lavoro.



banner Tuttopiù anno 300x250

Tariffa: € 5,00 a partecipante durata: 60 minuti

Sabato 19 dicembre alle ore 12.30 Laboratorio per bambini dai 5 ai 7 anni

Disegnando le canzoni di Natale

Un laboratorio creativo che trasformerà in un racconto per immagini le canzoni più celebri del Natale: colori, matite, pennarelli e materiale di riciclo per liberare la fantasia!

Tariffa: € 6,00 a bambino durata: 1 ora e 15 minuti

Domenica 20 dicembre alle ore 12.30 Laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni

trame di storie e fantasia

I Pupi e le loro “case”- i teatrini di legno – sono al centro di numerose storie e avventure, protagonisti di una straordinaria epica del racconto drammatizzata. Prendendo spunto dalle numerose trame di storie che animano il Teatro dei Pupi, si realizzerà un laboratorio creativo di narrazioni, in cui costruire nuove storie attraverso l’uso delle carte di Propp, elaborate a partire dai risultati del celebre etnologo sovietico sulla struttura della fiaba popolare.

Tariffa: € 6,00 a bambino

durata: 1 ora e 30 minuti

Per tutte e tre le attività:

Prenotazione obbligatoria, max 25 .

Per info e prenotazioni: Tel + 39 091 8887767

info@palazzobranciforte.it

www.palazzobranciforte.it

Domenica 20 dicembre alle ore 11.00 – Auditorium

Concerto di Natale realizzato in collaborazione con gli allievi del Liceo Musicale Regina Margherita con repertorio di musiche tradizionali e moderne.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Leave a comment

Your email address will not be published.


*