A Sara Favarò il riconoscimento: “Portavoce della cultura siciliana nel mondo”.

Sara Favarò Sara Favarò



Sabato 12 dicembre alle ore 17,00 a Buseto Palizzolo (TP), verrà consegnato un premio a Sara Favarò, quale “Portavoce della cultura siciliana nel mondo”.

La cerimonia di consegna si svolgerà durante la presentazione ufficiale del cortometraggio “Campa cavaddu”, di Giovanni Pollina, prodotto dall’Associazione “Siciliaruciruci”, presso il Baglio Fontana in via Palermo,26.



indispensabile300x250

Il corto ha visto la partecipazione di attori professionisti e dilettanti, oltre alla partecipazione straordinaria di Sara Favarò che ha anche diretto il casting.

Nel corso della serata verranno premiati gli attori: Enzo Rinella come miglior attore protagonista, Fina Sciuto come miglior attrice professionista e Mitha Franzone come migliore attrice non professionista. Una targa verrà data anche alla migliore comparsa: Vincenzo Salvaggio.

La colonna sonora di “Campa Cavaddu”, la canzone “Bedda”, è composta ed eseguita dal gruppo musicale di Patti: Velut Luna.

Parteciperà alla cerimonia la ceramista siciliana Michela Sardisco

L’ingresso è libero e, a fine serata, “cassateddi siciliani” e passito per tutti i presenti.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*