Linguine con “ pesto” di prezzemolo alle vongole di Giorgio



Banner DE mese 468x60

Gli spaghetti con le vongole sono un classico della cucina che mette d’accordo tutti.
La ricetta che vi proponiamo contiene una piccola variante che cambia completamente il risultato finale e permette di ottenere un primo piatto da chef con pochissima fatica.

Ingredienti per 4 persone
320 gr. di linguine
1 kg di vongole,
due mazzetti di prezzemolo,
1 mazzetto di basilico
1/2 spicchio d’aglio
una manciata di pinoli
olio evo
pepe

Dopo averle ben lavate, fate aprire le vongole in una larga padella senza aggiunte. Sgusciatele e conservate il loro fondo di cottura dopo averlo filtrato.
In un pentolino portate a bollore l’acqua, tuffateci due parti di prezzemolo ed una di basilico ben lavati, lasciate cuocere per circa 15 secondi, scolateli e tuffateli in una ciotola con acqua e ghiaccio per conservarne il colore verde brillante.
Frullateli, poi con ½ spicchio di aglio, l’acqua di cottura della vongole, una manciata di pinoli, prima tostati brevemente in padella, e l’olio a filo, fino ad ottenere una consistenza vellutata. Aggiustare di pepe ed eventualmente di sale, ma ricordate che il fondo di cottura delle vongole è già salato.
Scolate la pasta al dente e conservate un poco dell’acqua di cottura. Trasferitela in una ampia padella dove avete fatto scaldare il pesto, mantecatela aggiungendo, se necessario, un po’ dell’ acqua mesa da parte. Alla fine aggiungete le vongole sgusciate.
Servire con una macinata di pepe nero, prezzemolo tritato e qualche pinolo tostato.



banner Tuttopiù anno 300x250

Leave a comment

Your email address will not be published.


*