Villa Laura Resort, un’oasi di pace




di Maria Mattina

Recuperare un villaggio vacanze chiuso da tre anni e trasformarlo in un esclusivo resort a quattro stelle con una ristorazione di eccellenza. E’ la scommessa vinta da giovani imprenditori messinesi già presenti nella città dello Stretto con due apprezzati locali. La struttura si chiama Villa Laura e si estende nel cuore della vallata dei Monti Nebrodi, al centro di un parco naturale che vanta un’atmosfera speciale, a pochi passi dal Comune di Rodì Milici.

Il maestoso ingresso seguito da un ampio viale conduce nel corpo centrale del resort, dove si trova la prima piscina chiamata Colapesce e circondata da un curato prato ricco di aromi siciliani. A piano terra si trovano le Junior Suite (32 mq) composte da un salottino con divano letto, un ampio bagno con vasca e una confortevole stanza da letto matrimoniale. Al primo piano invece le spaziose e confortevoli suite (54 mq), con una living room con divano letto matrimoniale e due stanze da letto matrimoniali con bagno autonomo. Ma è tutto il contesto naturale e i tanti angoli suggestivi che fanno la differenza. Procedendo lungo il viale del Resort, non passerà di certo inosservata l’aia che vanta una vista affascinante sul piccolo borgo abitato di Rodì, illuminato dalle luci delle abitazioni e dai colori del crepuscolo. Questa zona incantevole, caratterizzata inoltre da una fontana in pietra e da un lungo tavolo in ceramica siciliana, si estende fino all’event space “Il Moro Siciliano” che può ospitare per feste e congressi fino a 300 persone.



indispensabile300x250

Uno dei fiori all’occhiello di Villa Laura è il ristorante “Il Tiglio” che offre piatti sperimentali ma allo stesso tempo fedeli alla tradizione siciliana, in cui sono protagonisti assoluti i prodotti a chilometro zero, coltivati nello stesso resort (in particolare olio e miele). Il ristorante è aperto anche agli ospiti esterni all’hotel per cena, su prenotazione. Se siete amanti dello sport Villa Laura Resort è il posto ideale per voi. Oltre alla piscina Colapesce, dispone della piscina olimpionica Nettuno situata nell’area sport dove si trova anche un campo da calcio in erba naturale e un campo da tennis. Per i bambini è stato realizzato una playground con altalene, scivoli e altri giochi e una kinder zone al chiuso dove potranno svagarsi sotto lo sguardo attento di personale qualificato. Un centro benessere è già presente e l’area Spa è in fase di completamento (apertura a maggio). Durante l’inverno Villa Laura sarà aperto per eventi e occasioni particolari attraverso pacchetti (San Valentino). Dal primo aprile (Pasqua) sarà sempre aperto fino al 30 ottobre. Oltre alle suite e alle junior suite di cui abbiamo parlato, il resort dispone di 3 ville da 125mq su due piani, con giardino autonomo, composte da 3 camere da letto matrimoniali, due bagni ed un’ampia living room, 2 suite da 65 mq, con letto matrimoniale, divano letto, ampio open space e bagno, 4 camere comfort da 30 mq con camera matrimoniale e bagno 4 appartamenti comfort da 75mq, con 2 camere da letto matrimoniali, bagno e living room. Interessante per grandi e piccini la “Rural Area”: una fattoria con oltre 120 animali, orto e frutteto e un uliveto con relativo percorso naturalistico.

Il mare (le coste di Furnari e la spiagge di Marinello) è distante pochi chilometri e d’estate è raggiungibile con un servizio bus su prenotazione. Possibili escursioni alle Eolie, raggiungendo Capo d’Orlando e Milazzo, oppure verso l’Etna e Taormina. Durante la ristrutturazione particolare cura è stata prestata ai dettagli: sono stati creati numerosi angoli relax con oggetti del mondo agricolo e artigianale siciliano che arredano anche il ristorante. Consigliato per matrimoni e banchetti,Villa Laura gode di una atmosfera sospesa nel verde, tra prati, silenzio e accoglienza cordiale ed è la base ideale per conoscere il Parco dei Nebrodi e i dintorni.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*